STORIA

BRC RACING TEAM

UN PROGETTO DA VIVERE, UNA SFIDA DA VINCERE: INSIEME!

BRC Racing Team è un progetto integrato di Ricerca & Sviluppo e Marketing, volto a promuovere il brand e l’immagine aziendale attraverso il Motorsport. Nel corso degli anni, dal rally alla pista, sono diversi i progetti sviluppati in ambito motorsport, sia direttamente che per conto di terzi. Mettiamo al servizio del cliente la nostra tecnologia ed il nostro know-how: progettazione, sviluppo, gestione, logistica, comunicazione! Rivivi con noi le tappe più significative della nostra storia!

COPA DE ESPAÑA DE RESISTENCIA 2010

BRC Racing Team partecipa con la Seat Leon 2.0 TFSI alimentata a GPL e con la Nissan 350Z a tutte le tappe in programma del Campionato di Resistenza Spagnolo (CER), per dimostrare la sicurezza e le prestazioni raggiunte dai moderni impianti a gas BRC.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2011CAMPIONATO ITALIANO ENERGIE
ALTERNATIVE GREEN SCOUT CUP

Nasce, in collaborazione con Kia Motors Italia il “Green Scout Cup”, primo trofeo monomarca con auto alimentate a GPL: un campionato unico nel panorama automobilistico internazionale con 15 KIA VENGA che si sfidano sui maggiori circuiti nazionali.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2012CAMPIONATO ITALIANO ENERGIE ALTERNATIVE GREEN SCOUT CUP

Campionato Italiano Energie Alternative Green Scout Cup BRC ripropone la seconda edizione del “Green Scout Cup” che, visto l’ottimo successo riscontrato, ottiene da ACI Sport la titolazione di “Campionato Italiano Energie Alternative” Al termine di una stagione adrenalica, dopo sei doppie sfide sui principali autodromi italiani, è Jimmy Ghione a conquistare il titolo di “Campione Italiano” precedendo il giovane Gabriele Volpato e la “lady” Alessandra Brena.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2013ITALIAN CHAMPIONSHIP ALTERNATIVE ENERGY GREEN HYBRID CUP

Il Green Scout Cup si rinnova ulteriormente e diventa anche se¬rie internazionale, con gare in programma anche al di fuori dei confini nazionali. Le vetture si migliorano ulteriormente grazie all’introduzione di una sorta di “kers”: una novità rappresentata quindi dall’alimentazione ibrida, che associata all’ormai consolidato sistema monofuel GPL, aumenta lo spettacolo, le prestazioni ed il divertimento dei piloti.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2014ITALIAN CHAMPIONSHIP ALTERNATIVE ENERGY GREEN HYBRID CUP

Un progetto che doveva essere triennale viene riproposto per il quarto anno consecutivo, “a furor di popolo”. Il Green Hybrid Cup, attira sempre più l’attenzione di piloti emergenti e non, di sponsor, di addetti ai lavori. Anche per il 2014 si ripropone la collaudata formula che alterna gare sui circuiti nazionali a tappe europee. Un monomarca che assegna nuovamente il titolo di “campione Italiano Energie Alternative”, grazie al monofuel GPL e al 2 motore elettrico posto sull’assale posteriore, composto da 2 motori sincroni a magneti permanenti che generare potenza massima supplettiva di 25CV.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2015CAMPIONATO ITALIANO RALLY

Dopo il successo dell’anno precedente BRC Racing Team conferma nuovamente il proprio impegno nel Campionato Italiano Rally anche per la stagione 2015. BRC è al via della rassegna tricolore con la Ford Fiesta R5 alimentata con l’esclusivo LDI, sistema ad iniezione liquida di GPL. Giandomenico Basso è nuovamente al volante della vettura e riesce nuovamente a bissare il secondo posto finale assoluto.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2016CAMPIONATO ITALIANO RALLY

Il 2016 è l’anno del trionfo. La stagione rally 2016, ha infatti un epilogo fantastico. Una vittoria assoluta per Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, cercata dal 2014 e giunta finalmente dopo tanta fatica e tanto lavoro. La stagione parte fra alti e bassi con un secondo posto al Ciocco a cui segue un mezzo passo falso al Sanremo. Anche la terza gara, ossia il Targa Florio, è una prova dai due volti dove si alterna una vittoria di tappa ad un ritiro. Poi, dopo il Rally dell’Adriatico, che coincide con il debutto nel team di BRC di Simone Campedelli e Danilo Fappani, arriva la svolta. Basso e Granai conquistano le doppie vittorie al Rally di San Marino e al Rally del Friuli e riaprono il campionato. A Roma arrivano altri due bei piazzamenti che consentono di giungere all’appuntamento decisivo del Due Valli di Verona guardando

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2017CAMPIONATO ITALIANO RALLY

BRC Racing Team, Campione d’Italia in carica con Giandomenico Basso e Lorenzo Granai, conferma la propria presenza nel Campionato Italiano Rally, ma questa volta vestendo i colori Orange 1 Racing e affidando la Ford Fiesta R5 all’equipaggio composto da Simone Campedelli e Pietro Ometto. Le Pantere Alate determinati sino all’ultima gara nel centrare lavittoria stagionale conquistano il terzo gradino del podio assoluto e risultano il primo team privato alle spalle delle squadre ufficiali

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2018WTCR FIA WORLD TOURING CAR CUP

La sfida più importante per il 2018 è la partecipazione di BRC Racing Team al FIA WTCR: la prima vera esperienza su pista per il team, in un campionato di livello elevato, per dimostrare di essere all’altezza della dei principali team europeu. Le Hyundai i30 N TCR, sono affidate a Gabriele Tarquini e Norbert Michelisz, protagonisti di una stagionr fantastica che si riassume in tre momenti chiave: la vittoria di Tarquini all’esordio in Marocco, la riconquista della leadership del campionato grazie ai risultati ottenuti allo Slovacchiaring e il rush finale, che porta alla conquista del campionato per conto di Gabriele Tarquini.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2019WTCR FIA WORLD TOURING CAR CUP

La principale novità del 2019 riguardo alla partecipazione del BRC Racing Team nel FIA WTCR è il raddoppio delle squadre, delle auto e dei piloti, passando alla gestione di ben 4 auto. Per BRC Racing Team il 2019 è l’anno della consacrazione, in quanto grazie a Norbert Michelisz viene bissata la vittoria di Gabriele Tarquini dell’anno precedente. BRC Racing Team si conferma essere la squadra di riferimento del campionato, dimostrando una maturità ed una professionalità esemplare in tutti gli eventi della stagione, che ha visto il Team schierare due squadre, BRC Hyundai N Squadra Corse e BRC Hyundai N Lukoil. Norbert Michelisz, Augusto Farfus e Nicky Catsburg.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2020WTCR FIA WORLD TOURING CAR CUP

Il 2020 passa senz’altro alla storia per ragioni ben diverse da quelle del motorsport, che tutti ben conoscono. Ma nonostante le restrizioni ed un nuovo modo di lavorare, per il terzo anno consecutivo, BRC Racing Team è nuovamente impegnato WTCR FIA World Touring Car Cup con le vetture Hyundai. La presenza nel massimo campionato mondiale della categoria, è rappresentata da Gabriele Tarquini e Norbert Michelisz e dalle Hyundai i30 N TCR con cui il team ha dominato nelle ultime due stagioni. Parallelamente il team porta avanti, insieme a HMSG, lo sviluppo del nuovo modello TCR marchiato Hyundai, basato sulla nuova Elantra N.

 

VAI ALL’ARCHIVIO        

2021WTCR FIA WORLD TOURING CAR CUP

Anche nel 2021 continua la collaborazione con Hyundai Motorsport, per il quinto anno consecutivo! BRC Racing Team mantiene lo sviluppo e la gestione sportiva, logistica e tecnica di due Hyundai Elantra N TCR nel massimo campionato FIA per la categoria turismo. Le vetture vengono nuovamente affidate a Gabriele Tarquini e Norbert Michelisz. Il campionato, parte a giugno, con gare in Europa, raggiungendo raggiunto il traguardo di Sochi e comprendendo la Race of Italy, all’Autodromo Internazionale di Adria BRC Racing Team torna tra i protagonisti della serie e della performance grazie alla Hyundai Elantra N TCR che resta sempre ai vertice della categoria.

 

VAI ALL’ARCHIVIO