BRC Racing Team punta in alto alla WTCR Race of Alsace GrandEst

BRC Racing Team punta in alto alla WTCR Race of Alsace GrandEst


BRC Racing Team vuole incrementare il numero di podi vinti e tenterà di farlo questo weekend (6-7 agosto) ad Anneau du Rhin in occasione della Race of Alsace GrandEst, settimo round della stagione 2022 WTCR – FIA World Touring Car Cup.

Dopo i due podi ottenuti in Italia nel sesto round del campionato, dove Azcona ha dato dimostrazione di una forte e costante prestazione, BRC Hyundai N Squadra Corse auspica di poter replicare tali risultati e di mantenere il comando di entrambe le classifiche anche dopo la tappa francese. Nella Race of Italy Azcona, unitamente al compagno di squadra Michelisz, si è posizionato all’interno della top five in Q3, guadagnando punteggi essenziali per le classifiche. Tra gli obbiettivi principali della nuova tappa, il team si pone anche quello di migliorare il posizionamento di Michelisz nella classifica piloti.

Con i suoi 3.621km, la suggestiva pista di Anneau du Rhin è situata nell’est della Francia, nei pressi di Blitzheim. Il circuito sarà teatro della Race of Alsace per la prima volta, pertanto, le sessioni di prove libere giocheranno un ruolo cruciale per le sorti dell’intero weekend.

Il programma della Race of Alsace prevede un test di 60 minuti venerdì 5 agosto, seguito da due sessioni di prove libere e le qualifiche sabato 6 agosto. Entrambe le gare avranno luogo domenica 7 agosto e conteranno rispettivamente 30 minuti più un giro Gara 1 e 25 minuti più un giro Gara 2.  

Il Team Principal della BRC Hyundai N Squadra Corse Gabriele Rizzo dichiara: “il circuito di Anneau du Rhin rappresenta una novità ed occorre lavorare al meglio per guadagnare le posizioni davanti al gruppo. Avendo poca esperienza sul circuito, questo weekend non sarà semplice, ma siamo fiduciosi delle prestazioni della Hyundai Elantra N TCR, come dimostrato nelle precedenti gare. I prossimi saranno gli ultimi round della stagione ed è necessario rimanere concentrati in ogni sessione e fare del nostro meglio per mantenere il comando delle classifiche.  

Mikel Azcona afferma: “l’obbiettivo principale in Alsazia è quello di ottenere il comando del gruppo ed essere costanti nelle performance come abbiamo fatto finora. Gli avversari migliorano ad ogni round, ma sono fiducioso della Hyundai Elantra N TCR e certo che gareggeremo per il podio. Cercheremo di aumentare il distacco dagli avversari in classifica in modo tale da affrontare gli ultimi due round della stagione con un margine vantaggioso. Sarà la prima volta per me in questo circuito, ma non vedo l’ora di affrontarlo.”

Norbert Michelisz sostiene: “trattandosi di una pista nuova, molto stretta e particolare non saprei fare delle previsioni in merito al weekend. Di certo puntiamo a posizionarci all’interno della top ten e raggiungere l’obbiettivo di guadagnare altri punti fondamentali per le classifiche. La sessione extra di prove sarà di nostro aiuto, ma anche a vantaggio degli avversari. In ogni caso avremo modo di conoscere meglio la pista e non vedo l’ora di gareggiare.”