BRC Racing Team
World Touring Car Cup

Il WTCR – FIA World Touring Car Cup presentato da OSCARO ha sostituito il Campionato mondiale Turismo FIA per la stagione 2018 ed è stato un successo immediato con più piloti, più auto, più gare e più fan d’azione in tutto il mondo.

Promosso da Eurosport Events e amministrato dalla FIA – le organizzazioni dietro al WTCC – un accordo di licenza con WSC (proprietario del concetto e marchio TCR) consente l’uso dei regolamenti tecnici del TCR, un insieme di regole del touring più accessibile e conveniente quando rispetto alla precedente era TC1. Alfa Romeo, Audi, Cupra, Honda, Hyundai, PEUGEOT e Volkswagen hanno abbracciato le normative attraverso i loro reparti di corse dei clienti, mentre Lynk & Co, il nuovo marchio globale di mobilità urbana dalla Cina, è l’ottava macchina rappresentata in WTCR OSCARO nel 2019.

La seconda stagione del WTCR OSCARO è disputata in oltre 30 gare in 10 weekend in tre continenti, da aprile a dicembre. Ogni evento si svolge in genere nell’arco di tre giorni e consiste in due sessioni di prove libere, due sessioni di qualifica e tre gare. I risultati delle prime qualifiche e delle seconde qualifiche determinano rispettivamente le griglie di Gara 1 e Gara 3. Gara 2 utilizza una griglia parzialmente invertita basata sulla classifica finale del secondo Q2 di qualifica. Per il 2019 è previsto un nuovo sistema di punteggio a punti standardizzato che premia i primi 15 classificati classificati in ogni gara.

I cinque piloti più veloci nei punti di punteggio First Qualifying e Second Qualifying. Precedentemente solo i cinque piloti più veloci in Second Qualifying hanno ottenuto punti.

ULTIME NEWS

Partners

Contattaci