Rally BRC

 

 

» News


 

BRC Racing Team: buona la prima

10/10/2017

BRC Racing Team: buona la prima


Vittoria al debutto nel TCR International Series

E’ stato un week end memorabile, quello del 7 ed 8 ottobre ’17, per BRC Racing Team e Hyundai Motorsport.

In occasione del nono appuntamento del TCR International Series, disputatosi sul circuito di Zhejiang (Cina), la Hyundai i30 N TCR, al debutto in una competizione ufficiale, ha centrato con Gabriele Tarquini, una fantastica vittoria.

La vettura costruita da Hyundai Motorsport è stata la più veloce già a partire dalle sessioni di qualifica, dimostrando sin dall’inizio il proprio elevato livello di competitività ed affidabilità nei confronti degli analoghi modelli di autovetture schierate in gara dagli altri costruttori.

Nel week end della gara cinese, i drivers del team, Gabriele Tarquini e Alain Menu, sono stati gli unici in grado di fermare il cronometro sotto la soglia di 1’33”, ma per motivi regolamentari correlati all’omologazione temporanea della nuova vettura, sono strati costretti ad affrontare le gare partendo dalla 13ª e 14ª posizione.

Nonostante questo handicap Gabriele Tarquini è stato superlativo ed in soli 10 giri è riuscito a prendere il comando di gara 1 e suggellare la prova, centrando al debutto una fantastica vittoria, arrivata dopo soli 7 mesi dal primo test in pista.  Alain Menu ha invece dovuto scontare un drive-through per un contatto in partenza, e dopo essere entrato nelle prime sei posizioni, ha poi chiuso al dodicesimo posto.

In gara 2 le Hyundai i30 N TCR, appesantite di una zavorra di 40 Kg e con una potenza di motore ridotta del 5% per effetto del balance of performance, hanno disputato una prova accorta e pulita, concludendo al quarto e sesto posto finale e mettendo in evidenza un elevatissimo livello di affidabilità e di gestione del passo di gara.

Per BRC Racing Team, che ha curato lo sviluppo della Hyundai i30 N TCR insieme ai tecnici di Hyundai Motorsport ed ha schierato le vetture in gara, si tratta di un successo formidabile e di un’ulteriore conquista che va ad impreziosire il già ricco palmares. 

Massimiliano Fissore, Direttore Generale di BRC dichiara: "E’ stato un weekend storico per BRC Racing Team e Hyundai Motorsport. Hanno sviluppato un progetto molto forte per le competizioni TCR, come dimostrato dai risultati che i piloti sono riusciti ad ottenere dalle auto. Gli sforzi di Hyundai Motorsport nella progettazione e costruzione della vettura sono stati ripagati con successo. Il team continua a dimostrare il proprio grande livello di preparazione e conoscenza tecnica nella gestione di qualsiasi tipo di progetto sportivo, dal rally alla pista. Vorrei ringraziare Hyundai Motorsport per la fiducia accordataci e complimentarmi con Andrea Adamo, Team Manager Hyundai Motorsport Customer Racing e tutto il suo staff, per la professionalità e serietà dimostrata nella gestione del progetto, maturato in pochi mesi di intenso lavoro. Nel prossimo mese organizzeremo giornate di test in pista, volte a far conoscere le caratteristiche delle Hyundai i30 TCR ai piloti che sceglieranno la performante auto coreana per la loro prossima stagione agonistica”.

BRC Racing Team tornerà nel TCR International Series con la gestione della Hyundai i30 N TCR nel weekend finale del campionato in programma a Dubai il 17-18 novembre.

 

Gara 1

1. Gabriele Tarquini              BRC Racing Team 19 giri in 30:15.966

2. Jean-Karl Vernay                Leopard Racing Team WRT a 1.626

3. Rob Huff                             Leopard Racing Team WRT a 1.970

4. Gianni Morbidelli                 West Coast Racing a 3.016

5. Pepe Oriola                        Lukoil Craft-Bamboo Racing a 7.035

6. Frederic Vervisch                Comtoyou Racing a 11.787

7. Roberto Colciago                M1RA a 15.380

8. Davit Kajaia                         GE-Force a 16.972

9. James Nash                        Lukoil Craft-Bamboo Racing a 19.028

10. Aurelien Panis                  Boutsen Ginion Racing a 19.679

11. Attila Tassi                        M1RA a  20.201

12. Alain Menu                      BRC Racing Team a 20.983

13. Stefano Comini                 Comtoyou Racing a 29.285

14. Zhendong Zhang              ZzZ Team a 42.452

15. Rafael Galiana                 West Coast Racing a 50.245

16. Tengyi Jiang                     ZzZ Team a 1:01.357

17. Duncan Ende                   Icarus Motorsports a 1:01.735

NQ. Mat'o Homola, Dusan Borkovic, Daniel Lloyd, Denis Dupont

 

Gara 2

1. Rob Huff                              Leopard Racing Team WRT 19 giri in 30:23.840

2. Gianni Morbidelli                 West Coast Racing a 2.403

3. James Nash                        Lukoil Craft-Bamboo Racing a 3.511

4. Alain Menu                         BRC Racing Team a 23.435

5. Pepe Oriola                         Lukoil Craft-Bamboo Racing a 24.206

6. Gabriele Tarquini               BRC Racing Team a 24.668

7. Zhendong Zhang                 ZzZ Team a 25.442

8. Roberto Colciago                M1RA a 26.902

9. Attila Tassi                          M1RA a 36.852

10. Rafael Galiana                 West Coast Racing a 50.687

11. Duncan Ende                   Icarus Motorsports a 1:09.015

12. Jean-Karl Vernay             Leopard Racing Team WRT a 1 giro

13. Aurelien Panis                 Boutsen Ginion Racing a 4 giri

NQ. Frederic Vervisch, Tengyi Jiang, Stefano Comini, Davit Kajaia, Mat'o Homola, Daniel Lloyd, Denis Dupont, Dusan Borkovic

gallery

 

BRC Racing Team - Tel. +39 0172 48681 - info@brcracingteam.com

Facebook Twitter Youtube Instagram

 

BRC Racing Team BRC Electronic Division BRC BRC BRC Gas Service CuboGas BRC Fuel Maker

 

Grafica: Ironika - Sviluppo: etinet.it - Note Legali - Privacy - Disclaimer - Info - © BRC Gas Equipment Westport Fuel Systems Company ® Diritti riservati P.iva: 00525960043